tecniche pittoriche:

 

delamarne lasciò detto:

 

"La mia scelta dei colori è quasi sempre dovuta da una concezione sbagliata dei ricordi, da una probabile incapacità di rapportarmi al reale per quello che dovrebbe essere un ricordo e da una totale ossessività al mentire."

 

 

 

supporti e attrezzi:

 

ad oggi esistono più di 150 quadri dell'autore, tutti i dipinti sono su pannelli di legno o plexiglas, alcuni su tela costruite da lui stesso con dei suoi lenzuoli, a riguardo afferma: "probabilmente ho fatto l'amore in certi quadri". comunque tutti sono materiali o rubati, o trovati in strada (o cantieri pubblici e privati, ammette), cornici comprese, fa tutto lui. e dipinge in genere con tempera, olio, colori autoprodotti e lucido da scarpe. leggenda vuole che non abbia mai comprato niente per dipingere; o regali o furti.

 


in ordine sparso.