MANIFESTO.

 

delamarne è una bugia.

delamarne è una scusa.

delamarne è ciò che mi caratterizza come anonimo.

io sono nato, ho una città natale, ho un'istruzione obbligata, dei sacramenti conto terzi e una cultura standard, pacchiana, scolastica, televisiva e troppo comune per essere autentica.

delamarne nasce da questa consapevolezza. delamarne è il mio arrendermi, delamarne è il mio voler essere me per quello che voglio io.

delamarne non è mentire a me stesso, delamarne è una bugia, è il mio nascondermi.

è mentire.

delamarne infine è arte perché ho voluto che lo fosse.

è tutto.

 

 

 

* * * * *

 

 

 

delamarne is a lie.
delamarne is an excuse.
delamarne is what makes me anonymous.
I was born, I have a hometown, I had a compulsory education, I
received imposed sacrements and I have a standard education, vulgar, from school and television and too ordinary to be authentic.
delamarne was born from this awareness. delamarne is my surrender, delamarne is my will to be me as I want to be, delamarne is a falsehood, but is not a lie to myself, delamarne is the way I hide myself, delamarne is lying.
At the end delamarne is art, because I wanted it to be.
that's all.